LA QUARANTENA ITALIANA … Tra sensibilizzazione ed intrattenimento

Nove marzo 2020, l’intera nazione è stata dichiarata “zona rossa” a causa dell’emergenza sanitaria CoViD-19.

Il premier Conte, in diretta nazionale, ha emanato nuove disposizioni governative per cercare di diminuire il numero di contagi che nei giorni precedenti era cresciuto in modo preoccupante.

Tutti gli eventi pubblici e sportivi sono stati sospesi e l’intera popolazione è stata invitata a restare nelle proprie abitazioni per un minimo di quindici giorni, con la specifica che le uniche uscite permesse sarebbero state per reperire beni di prima necessità o per i bisogni fisiologici degli animali domestici.

Quella stessa sera, dopo tali disposizioni, la popolazione italiana allarmata è corsa presso i vari supermercati per acquistare tutto il necessario, nonostante fosse stato specificato che i negozi preposti alla vendita di beni di prima necessità avrebbero proseguito le loro attività.

Ed è quindi dalla mattina del 10 marzo 2020 che è iniziata “la quarantena italiana.

continua a leggere

STREET OF DREAMS

 

 

dolce-e-gabbana

Quante volte abbiamo sentito: la pubblicità è l’anima del commercio, il mezzo televisivo è il media che più di tutti si è appropriato di questo sunto. Imprenditori hanno costruito imperi economici sulla  promozione dei prodotti commerciali, in Italia il caso più eclatante è la Publitalia, fondata da Silvio Berlusconi nel 1979 a Milano. Essa è una concessionaria esclusiva di pubblicità del gruppo Mediaset. Continua a leggere “STREET OF DREAMS”