DIARIO DI QUARANTENA

E’ il 9 marzo 2020 quando il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, annuncia alla stampa le nuove misure del Governo per contrastare e prevenire la diffusione del virus COVID-19. Non ci sarà più una zona rossa, le misure restrittive vengono estese a tutta Italia a partire dal 10 marzo 2020 e fino al 3 aprile 2020.

Da questo momento in poi cambiano le abitudini di tutti noi: chiuse scuole, università e palestre, sospese le manifestazioni sportive e culturali, luoghi di culto possono aprire solo se in grado di garantire la distanza di almeno un metro, bar e ristoranti aperti dalle 6.00 alle 18.00, spostamenti consentiti solo per motivi di lavoro, salute o necessità giustificati dalla compilazione di un modulo di autocertificazione. La paura nell’affrontare questo nuovo modo di vivere a cui non siamo abituati è tanta, ma per il bene e la salute di tutti siamo pronti ad adattarci.

Continua a leggere “DIARIO DI QUARANTENA”

Pezzi di una quotidianità rielaborata

-Nuove abitudini
-Mettere insieme i pezzi
-Il buongiorno si vede dall’amore

Nuove abitudini
Chi l’avrebbe mai detto che un giorno ci saremmo ritrovati nel mezzo di una pandemia; uno scenario da film degno dei migliori registi, dove attori e comparse fanno del loro meglio affinché ogni singolo movimento sia causa scatenante del successivo, cosicché il filo narrativo segua un percorso chiaro e senza nodi. Un percorso che non sempre è sensato, ma che è in grado di sorprendere lo spettatore e annullare il suo orizzonte di aspettative. E devo dire che qui l’intento è più che riuscito.

Continua a leggere “Pezzi di una quotidianità rielaborata”