“Total war”: quando la Storia entra in un videogioco

rome2_cover

“Total war” è una serie di videogiochi (per il computer) di strategia a sfondo storico. Il secondo capitolo, Total War: Rome 2, è uscito il 3 settembre 2013. Lo scopo è conquistare il mondo un po’ come in “Risiko”. Continua a leggere

Annunci

“The People v. O.J. Simpson”: uno spaccato di società americana

oj simpson.jpgThe Trial of the Century. Il network FX non poteva scegliere una storia più complicata, quanto dannatamente interessante, per aprire il nuovo filone antologico American Crime Story. Il caso O.J. Simpson non è stato (e non sarà mai) un caso qualsiasi per gli Stati Uniti, spaccati in due non tanto sull’esito del processo in sé quanto per ciò che rappresentava: la società americana. Omicidi, razzismo, colpi di scena, la violenza del dipartimento di polizia, lo sciacallaggio dei mass media e la fallacia del sistema giudiziario: tutti elementi degni di un’ottima sceneggiatura hollywoodiana. Continua a leggere

“Outlander”: un viaggio diviso in due secoli

Outlander.png

Se avessimo la possibilità di poter viaggiare magicamente nel tempo, così da trovarci in un’epoca lontana, caratterizzata da usanze, conoscenze,costumi e ideologie diverse dal nostro secolo, quale sentimento predominerebbe nel nostro animo? Paura, certo. Incredulità, stupore e curiosità: sicuramente ci ritroveremmo travolti da tutti i tipi di stati d’animo che un essere umano è capace di provare. Continua a leggere

“Holocaust”: l’amore ai tempi del dolore

7._Holocaust_feature«[…] Tutto è finito. Non c’è più nulla. Karl e i miei genitori e tutta la mia famiglia sono morti in quello che ora viene chiamato l’olocausto. Un nome stravagante per designare l’assassinio di massa. Io sono un sopravvissuto. E oggi, seduto in questo bungalow di calcestruzzo e cenere al di sopra del lago di Galilea […] termino la storia della famiglia Weiss. Sotto diversi aspetti è la cronaca di ciò che accadde a milioni di ebrei in Europa, i sei milioni di vittime, lo sparuto gruppo che sopravvisse, coloro che reagirono. » Continua a leggere

“Timeless”: quando il tempo diviene l’unico mezzo per salvare la Storia

Timeless.jpgSe possedessimo una macchina del tempo e avessimo la possibilità di viaggiare in epoche passate? Potremmo osservare i costumi, i comportamenti e il modo in cui si viveva in un dato anno, venire a contatto con i propri eroi, con i miti che hanno reso grande la nostra storia. Ma se la storia fosse minacciata, si potrebbe correre il rischio di ritornare nel passato e modificarla per sempre? Continua a leggere